Germania, morto a 90 anni Hans Riegel, proprietario di Haribo

Berlino (Germania), 15 ott. (LaPresse/AP) - Hans Riegel, il proprietario dell'azienda di dolciumi tedesca Haribo, è morto all'età di 90 anni. La compagnia ha fatto sapere che l'imprenditore si è spento a Bonn a seguito di un attacco cardiaco. L'uomo era in convalescenza dopo un intervento chirurgico per rimuovere un tumore benigno al cervello. Riegel era figlio del fondatore di Haribo, Hans Riegel senior, e insieme al fratello minore Paul ricostruì la compagnia dopo la seconda guerra mondiale. Paul, che morì nel 2009, si occupava principalmente della produzione, mentre Hans si concentrò sul marketing e distribuzione, ad esempio promuovendo i dolciumi con lo slogan 'Haribo è la bontà che si gusta ad ogni età'. La società impiega attualmente circa seimila persone e ha fabbriche in diversi Paesi europei.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata