Germania, lunedì marcia Pegida a Colonia: cattedrale spegnerà luci

Berlino (Germania), 2 gen. (LaPresse) - La Cattedrale di Colonia rimarrà al buio lunedì sera, in protesta contro una marcia organizzata in città dal gruppo estremista Pegida (Patrioti europei contro l'islamizzazione dell'Occidente). Lo fanno sapere le autorità religiose. "Pegida - spiega a Reuters il decano della cattedrale, Norbert Feldhoff - è composto da un sorprendente mix di persone, che vanno da membri della società comune a razzisti" ed estremisti di destra. "Spegnendo l'illuminazione - aggiunge - vogliamo far sì che coloro che partecipano alla marcia si fermino e pensino. È una sfida: considerate a fianco di chi state marciando".

In precedenza la stessa decisione di spegnere le luci era stata presa dal Semperoper, il teatro dell'opera di Dresda, la città dove Pegida ha iniziato le sue manifestazioni. Qui, dove si è passati da una marcia da poche centinaia di persone, fino a quella del 22 dicembre, a cui hanno preso parte 17mila cittadini. Ieri un sondaggio ha rivelato che il 13% dei tedeschi si dice disposto a manifestare al fianco di Pegida se il gruppo tenesse una marcia nella sua città, mentre nel suo discorso di Capodanno Angela Merkel ha fatto appello alla popolazione affinché non appoggi la formazione anti-islam.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata