Germania, Gauck: Società tedesca ha bisogno di rispetto fra cittadini

Berlino (Germania), 24 dic. (LaPresse/AP) - La società tedesca "ha bisogno che i suoi cittadini si rispettino a vicenda e si ascoltino fra loro, giorno dopo giorno". Lo ha dichiarato il presidente della Germania, Joachim Gauck, elogiando i suoi compatrioti per essere disposti ad accogliere i rifugiati e aggiungendo di essere lieto che "la maggioranza di noi non condivida le idee di quelli che vogliono sigillare il Paese". Il messaggio giunge in un periodo in cui il successo delle manifestazioni anti-islamiche che si svolgono a Dresda è in costante aumento. Il messaggio natalizio di Gauck non fa menzione diretta del gruppo Europei patriottici contro l'islamizzazione dell'Occidente (Pegida), che ha organizzato le manifestazioni di Dresda.

I vertici del Pegida insistono nel puntualizzare che le loro proteste intendono criticare solo l'estremismo e non gli immigrati musulmani in generale, tuttavia le manifestazioni hanno riscosso il sostegno di gruppi di estrema destra e alimentato i timori che il sentimento anti-straniero in Germania possa incrementare. Il presidente nel proprio messaggio ha voluto dire alle persone "preoccupate dagli sviluppi nel mondo" di non avere paura. "Prendere sul serio i timori non significa arrendersi a essi", ha aggiunto. I politici principali della Germania si sono divisi fra il condannare le manifestazione e l'affermare che le preoccupazioni dei dimostranti devono essere prese sul serio. Le manifestazioni di Dresda, che sorge in una regione in cui gli immigrati musulmani sono pochi, avevano attirato poche centinaia di persone alle prime occasioni a ottobre, ma lunedì i partecipanti alla marcia erano 17.500 circa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata