Germania, Fdp basso nei sondaggi, Roesler invita a unità per elezioni

Berlino (Germania), 6 gen. (LaPresse/AP) - Il vice cancelliere e ministro dell'Economia tedesco, Philipp Roesler, richiama all'unità il suo partito liberale Fdp (Freie Demokratische Partei) in vista del voto del 20 gennaio in Bassa Sassonia e delle elezioni generali di settembre. Stando ai sondaggi, infatti, l'Fdp si attesta al di sotto del 5% necessario a ottenere seggi in Parlamento sia a livello nazionale che in Bassa Sassonia. Il partito era entrato a far parte della coalizione di governo con la Cdu di Angela Merkel dopo aver ottenuto circa il 15% dei voti nelle elezioni del 2009, con una campagna elettorale incentrata sulla promessa di tagli alle tasse. I tagli tuttavia non ci sono stati e la responsabilità delle discussioni nella coalizione è stata spesso attribuita all'Fdp.

Il calo dei consensi per l'Fdp testimoniato dai sondaggi rischia di compromettere la riconferma del governatore della Cdu in Bassa Sassonia, David McAllister, e il voto nel Land è ampiamente considerato un test in vista delle elezioni federali. Nello Stato, vista la bassa percentuale di consenso per i Liberali, i sondaggi danno all'opposizione di centro-sinistra buone possibilità di vincere. Parlando al tradizionale raduno di inizio anno dell'Fdp a Stoccarda Roesler, 39 anni, ha detto di sentirsi "affranto quando vedo lo stato della mia, della nostra Fdp". Per questo ha invitato il partito a "mandare un segnale che siamo pronti a combattere insieme", nell'anno delle elezioni tedesche. Roesler è diventato leader del partito e vice cancelliere a maggio del 2011.

Da mesi si rincorrono voci sul fatto che Roesler sarà costretto a lasciare se l'Fdp avrà un risultato insoddisfacente nelle elezioni in Bassa Sassonia e le lamentele dei membri del partito si sono fatte di recente sempre più insistenti. Il ministro per lo Sviluppo, Dirk Niebel, anche lui dei Liberali, si è sfogato durante il meeting di oggi dicendo che il partito non può aspettare fino alla convention di maggio per scegliere il team per la campagna elettorale in vista delle elezioni generali. "Le cose nell'Fdp non possono continuare ad andare avanti per come sono adesso", ha detto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata