Germania, esplosione in una raffineria
Un'esplosione e un incendio di grandi dimensioni sono scoppiati in una raffineria nel sud della Germania, in Baviera, vicino alla città di Ingolstadt. Non ci sono vittime, ma otto dipendenti sono rimasti feriti, tre dei quali ricoverati in ospedale con lesioni da moderate a gravi. Ancora ignote le cause dell'esposione. Intanto gli edifici circostanti sono stati evacuati, con ben 1.800 persone costrette a lasciare le loro case: una misura precauzionale per via del fumo nero sprigionato dal rogo. La polizia ha isolato un'area di circa 130 ettari.