Germania, erede Merkel non si candida a elezioni e lascia guida Cdu

Milano, 10 feb. (LaPresse) - La leader della Cdu Annegret Kramp-Karrenbauer ha deciso di non candidarsi come cancelliere, per le elezioni del 2021, e di lasciare la presidenza del partito. Lo ha riferito un portavoce della Cdu, citato dall'agenzia tedesca Dpa, spiegando che la Kramp-Karrenbauer lo ha annunciato questa mattina ai dirigenti del partito. La delfina di Merkel si è detta molto contraria a lavorare con AfD e Linker a livello regionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata