Germania, confermata revoca dottorato a ex ministra Istruzione per plagio

Berlino (Germania), 20 mar. (LaPresse/AP) - Il tribunale amministrativo di Duesseldorf ha confermato la decisione dell'Università Heinrich Heine di Duesseldorf, che l'anno scorso aveva revocato il titolo di dottore di ricerca all'allora ministra dell'Istruzione Annette Schavan, accusandola di avere copiato parti della tesi. "Ancora una volta respingo con forza le accuse di truffa", ha fatto sapere in una nota la Schavan, 58 anni, che si dimise dal governo dopo lo scoppio dello scandalo a febbraio del 2013. La ex ministra ha precisato che leggerà tutta la sentenza del tribunale prima di decidere se presentare ricorso. Una commissione dell'ateneo aveva controllato l'anno scorso la tesi di dottorato conseguita da Schavan nel 1980, trovandovi passaggi non segnalati provenienti da opere di altri autori. Il governo della cancelliera Angela Merkel intende nominare la ex ministra come nuovo ambasciatore della Germania in Vaticano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata