Germania, al voto in Baviera Csu trionfa con 47,7%. Tonfo Fdp a 3,3%

Berlino (Germania), 16 set. (LaPresse/AP) - Il Partito cristiano sociale (Csu) alleato ai Cristiano democratici della cancelliera tedesca Angela Merkel ha trionfato nelle elezioni regionali della Baviera, con il 47,7%, secondo i dati ufficiali. Raggiunge così la maggioranza assoluta, potendo tornare al governo da solo dopo la sconfitta del 2008. Disfatta invece per il Partito liberaldemocratico (Fdp), alleato al governo di Merkel, con un 3,3% che costituisce la perdita di metà delle sue preferenze e non supera la soglia di sbarramento necessaria a essere rappresentati. Il segnale è preoccupante in vista delle elezioni federali di domenica prossima. Secondo nel voto in Baviera il Partito socialdemocratico (Spd) di Peer Steinbrueck, principale movimento di opposizione, con il 20,6%. I Verdi, suoi alleati, sono scivolati all'8,6%. I Frei waehler (Fw) di centrodestra, partito forte a livello locale ma non nazionale, hanno ottenuto il 9%, mentre il partito anti euro Alternativa per la Germania non aveva candidati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata