Germania, al via processo per terrorismo a 26enne turco

Berlino (Germania), 12 ago. (LaPresse/AP) - Si è aperto a Francoforte in Germania il processo contro un 26enne turco accusato di terrorismo. Secondo l'accusa, il giovane pianificava un attacco con esplosivi su installazioni degli Stati Uniti e reclutava su internet sostenitori di al-Qaeda. Il procuratore Michael Bruns ha detto in aula che l'uomo, identificato come Adnan V., stava preparando "un attacco molto violento". Il funzionario ha spiegato che il presunto terrorista aveva accumulato piccole quantità di esplosivo, munendosi di istruzioni per fabbricare un ordigno nella sua casa a Offenbach, dove è stato arrestato nell'ottobre del 2009. Bruns ha aggiunto che il giovane turco progettava di uccidere persone innocenti "perché li considerava infedeli". Il sospetto ha preferito non parlare in aula. La prossima udienza del processo è prevista per il 19 agosto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata