Germania, accordo trovato tra Merkel e Seehofer
Crisi di governo scongiurata in Germania dopo che Angela Merkel e Horst Seehofer hanno trovato un'intesa sui migranti. Il ministro dell'Interno rimarrà quindi al suo posto, dopo aver minacacciato di lasciare il suo dicastero. A dare l’annuncio lo stesso Seehofer, al termine di "intensi negoziati", parlando di un "accordo chiaro" su misure mirate a ridurre l'immigrazione irregolare. L'accordo consente quindi alla sua Csu e alla Cdu della cancelliera di confermare la stocia alleanza che caratterizza la politica tedesca dal Dopoguerra. È una soluzione "per salvaguardare lo spirito europeo" e "mettere ordine" sui movimenti secondari ha sottolineato Merkel.