Gaza, mercoledì riunione d'emergenza all'Onu
L'Assemblea generale delle Nazioni Unite si riunirà mercoledì prossimo per una sessione di emergenza sulla situazione a Gaza su richiesta dei paesi arabi e musulmani che hanno invocato una risoluzione che deplori "l'uso eccessivo della forza" da parte di Israele. L'intenzione è anche quella di indagare sui recenti episodi di violenza avvenuti nell'area e di garantire la protezione dei civili. Ieri nuovo venerdì di protesta, 4 morti e 600 feriti. Il capo di Hamas nella Striscia di Gaza, Ismail Hanyeh, ha annunciato che le 'Marce del Ritorno' andranno avanti ad oltranza fino "alla rimozione del blocco" di Gaza da parte di Israele.