Gaza, Lieberman: Se forze di terra entrano si andrà sino in fondo

Gerusalemme, 17 nov. (LaPresse) - "Se le forze di terra entreranno a Gaza, non potremo fermarci a metà, dovremo andare sino in fondo". Così il ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman, secondo quanto riporta il Jerusalem Post. Il ministro ha aggiunto che siccome nell'operazione Piombo fuso del 2008 Israele non "andò fino in fondo", gli obiettivi non furono raggiunti e lo Stato ebraico pagò un alto prezzo dal punto di vista diplomatico. "L'operazione ha tre obiettivi: riportare la tranquillità nel sud, ricostruire la forza di dissuazione di Israele e distruggere le scorte di missili a lungo raggio delle organizzazioni terroristiche della Striscia", ha detto Lieberman.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata