Gaza, bimbo 8 anni muore per ferite riportate in raid israeliano

Gaza (Striscia di Gaza), 14 mar. (LaPresse/AP) - Un bambino palestinese di otto anni è morto oggi a causa delle ferite riportate lunedì in un raid aereo dell'esercito israeliano nella Striscia di Gaza. Lo ha fato sapere un funzionario del dipartimento di sanità di Gaza, Adham Abu Salmia, identificando la vittima come Barka al-Mughrabi. Nello stesso attacco in cui è rimasto ferito il bambino era morto un adolescente. Un reporter di Associated Press ha visto ferite da schegge sul corpo del ragazzo, ma lo Stato ebraico ha negato di aver effettuato un raid nella zona a quell'ora. Il numero dei palestinesi morti nell'ultima serie di violenze a Gaza è salito così a 26. Ieri, dopo quattro giorni di scontri, Israele e i militanti di Gaza hanno raggiunto un cessate il fuoco, anche se lanci di razzi verso il sud dello Stato ebraico continuano sporadicamente e stamattina presto l'esercito di Tel Aviv ha condotto un raid aereo di rappresaglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata