Gaza, atteso emiro del Qatar: prima visita capo di Stato dal 2007

Gaza (Striscia di Gaza), 23 ott. (LaPresse/AP) - Le bandiere del Qatar sventolano nella Striscia di Gaza, mentre gli abitanti del territorio si preparano ad accogliere l'emiro Hamad bin Khalifa Al Thani. Si tratta della prima visita di un capo di Stato straniero a Gaza dal 2007, da quando Hamas è al governo. Una guardia d'onore attende lo sceicco a un valico al confine con l'Egitto, mentre una canzone intitolata 'Grazie, Qatar' viene trasmessa dalla radio. Issam Da'aless, un consigliere del primo ministro di Gaza, Ismail Haniyeh, ha fatto sapere che l'emiro arriverà insieme alla moglie e al principe ereditario Tamim bin Hamad. Migliaia di soldati sono stati mobilitati per garantire la sicurezza della famiglia reale durante la visita. Il monarca annuncerà oltre 250 milioni di dollari in aiuti per il territorio, il che dovrebbe diminuire l'isolamento internazionale di Hamas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata