Gaza, Anonymous: Attaccati centinaia di siti web israeliani

Gaza (Striscia di Gaza), 16 nov. (LaPresse) - Il gruppo di hacker Anonymous rivendica su Twitter di aver attaccato centinaia di siti web israeliani, in una azione denominata #OpIsrael. Spiega nel tweet di aver usato il metodo del 'defacing', ovvero la rimozione della home page originale e la sua sostituzione. Il gruppo fa riferimento a VoxAnon, comunità online destinata a facilitare le discussioni e le attività di Anonymous. La piattaforma VoxAnon, scrivono ancora i membri di Anonymous su Twitter, ora è a sua volta bersaglio di gruppi di hacker filo israeliani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata