Gaza, animali si ribellano a uccisioni Id al-Adha: 1 morto, 150 feriti

Gaza (Striscia di Gaza), 27 ott. (LaPresse/AP) - Nella Striscia di Gaza un uomo è morto dopo essere stato attaccato dalla mucca che stava tentando di uccidere e altre 150 persone sono rimaste ferite in episodi simili, durante le celebrazioni della festività islamica Id al-Adha. Lo ha fatto sapere l'ufficiale Ashraf al-Kidra. In tutto il mondo in questi giorni i musulmani che partecipano ai quattro giorni della festa del sacrificio, iniziata ieri, uccidono pecore, mucche e capre. Gli incidenti non sono rari, perché spesso le persone decidono di compiere da sè le uccisioni, senza chiamare macellai professionisti. Le famiglie più povere risparmiano tutto l'anno per riuscere a comprare parte di un animale ucciso in occasione della festività e molti distribuiscono la carne a chi è ancora più povero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata