Gauck in Polonia per prima visita all'estero da presidente tedesco

Varsavia (Polonia), 26 mar. (LaPresse/AP) - Il nuovo presidente tedesco Joachim Gauck è arrivato in Polonia per la sua prima visita all'estero da capo dello Stato. Ex attivista pro-democratico della Germania dell'Est, Gauck è stato eletto lo scorso 18 marzo dopo le dimissioni di Christian Wulff per uno scandalo legato a un prestito a tassi agevolati e presunti regali ottenuti da amici imprenditori. Gauck, primo presidente proveniente dall'ex Germania Est, è arrivato oggi a Varsavia, dove cena con l'omologo polacco Bronislaw Komorowski, mentre domani incontrerà il primo ministro Donald Tusk.

I leader tedeschi hanno scelto già in passato la Polonia come primo Paese estero da visitare, un gesto simbolico che sottolinea il forte legame sviluppato tra le due nazioni decenni dopo aver combattuto in fronti opposti nella seconda guerra mondiale. Le forze tedesche hanno invaso la Polonia nel 1939 e costretto il Paese a sei anni di occupazione violenta. Come molti leader polacchi attuali, Gauck era un forte oppositore del comunismo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata