G7, Trump pensa a vertice in Usa dopo elezioni: Inviterei Putin

Milano, 11 ago. (LaPresse) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha detto che inviterà il leader russo Vladimir Putin al vertice del G7 negli Usa. "Sicuramente lo inviterei all'incontro. Penso che sia un fattore importante", ha detto Trump lunedì al briefing della Casa Bianca rispondendo a una domanda, secondo quanto riportato dall'agenzia Tass.

Il tycoon ha anche sottolineato ai giornalisti che sta valutando di tenere il vertice del G7 dopo le elezioni di novembre. "Sono molto più propenso a farlo qualche tempo dopo le elezioni", ha spiegato.

Secondo Trump, gli Stati Uniti non hanno ancora invitato formalmente i leader. "Non abbiamo inviato gli inviti. Stiamo parlando con loro", ha chiarito, aggiungendo che ci sono piani per invitare Paesi che non sono membri formali del G7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata