G7, Trump non ospiterà più vertice nel suo golf club di Miami

Washington (Usa), 20 ott. (LaPresse/AFP) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato che il prossimo vertice del G7 non sarà ospitato nel suo golf club Trump National Doral di Miami, in Florida, dopo le critiche ricevute. "Sulla base dell'ostilità irrazionale e pazza dei media e dei democratici, non considereremo più il Trump National Doral di Miami come sito per il G7 nel 2020", ha twittato il presidente. "Inizieremo immediatamente la ricerca di un altro sito, compresa la possibilità di Camp David", ha concluso Trump.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata