G7, Johnson a Trump: Via 'barriere notevoli' per prodotti Gb in Usa

Biarritz (Francia), 24 ago. (LaPresse/AFP) - Il primo ministro britannico, Boris Johnson, ha esortato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, a rimuovere le "notevoli barriere" per le società britanniche che cercano di esportare in un mercato americano, dicendo che hanno rischiato di impedire un accordo di libero scambio dopo la Brexit. Parlando nel corso del vertice fra i sette grandi del mondo nella località balneare francese di Biarritz, Johnson ha indicato una serie di prodotti britannici, a partire dai piatti doccia, che secondo lui non sono ammessi nel mercato americano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata