Freedom flotilla, Ban Ki-moon: Auspico ripresa rapporti Turchia-Israele

Canberra (Australia), 3 set. (LaPresse/AP) - La normalizzazione delle relazioni tra Israele e Turchia "sarebbe molto importante per affrontare tutte le situazioni in Medioriente, compreso il processo di pace". Sono le parole del segretario delle Nazioni unite Ban Ki-moon che dall'Australia, dove è in visita, ha commentato così la pubblicazione della relazione Onu sul raid israeliano del 2010 contro la nave Mavi Marmara della Freedom flotilla diretta a Gaza. "Spero sinceramente che Israele e Turchia migliorino i loro rapporti", ha detto parlando ai giornalisti nel Parlamento australiano.

Ban non ha commentato il contenuto della relazione. "Non sono nella posizione tale da fare qualsiasi commento specifico sulla sostanza dei risultati e delle raccomandazioni della relazione della commissione - ha spiegato - Il mio unico desiderio è che i Paesei dovrebbero cercare di migliorare la relazione e spero che facciano il possibile per attuare le raccomandazioni e le conclusioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata