Francia, vince Macron: Difenderò l'Europa e i suoi cittadini
Netta affermazione del centrista contro Marine Le Pen

"Si apre una nuova pagina della nostra lunga storia", "una pagina di ritrovata speranza". Lo ha dichiarato Emmanuel Macron, commentando l'esito del ballottaggio delle elezioni presidenziali francesi. "A tutti voi la mia più profonda gratitudine", ora affronto "un grande onore e una grande responsabilità", "non mi dimenticherò mai di voi che avete espresso un voto per me e userò ogni energia per essere degno di fiducia. Mi rivolgo a tutti i cittadini, quale che sia stata la vostra scelta" ha aggiunto Macron nel suo discorso dopo la vittoria.

ASCOLTERO' TUTTI.  "Rivolgo un saluto repubblicano alla mia rivale, conosco che le divisioni della nostra nazione che hanno portato alcuni a un voto estremo. Conosco la collera, i dubbi, l'ansia che alcuni hanno espresso. È mia responsabilità ascoltarvi, lottando contro tutte le forme di illegalità, garantendovi sicurezza, garantendo l'unità della nazione"ha sottolineato Macron.

DIFENDERO' L'EUROPA. "Difenderò la Francia, i suoi interessi vitali e la sua immagine, mi impegno per questo. Difenderò l'Europa, è la nostra civilizzazione a essere in gioco, il nostro modo di esser liberi" ha detto Macron. "Il mio impegno sarà per rafforzare il legame tra l'Europa e i suoi cittadini", ha aggiunto.


SALUTO HOLLANDE. "Desidero salutare Hollande, per 5 anni ha guidato il Paese. Nei prossimi cinque anni la mia responsabilità sarà di alleviare paure, riprenderci con ottimismo e ritrovare il nostro spirito di conquista, riunire tutte le donne e gli uomini con nuove enormi sfide. Alcune sono anche possibilità, come la transizione ecologica e il futuro europeo, altre sono minacce come il terrorismo. Mi batterò contro le divisioni che ci dividono e ci abbattono", ha aggiunto.

CONTRO TERRORISMO.  "La Francia sarà in prima linea contro il terrorismo, sia nel suo territorio nazionale sia a livello internazionale. La lotta potrà durare a lungo ma la condurremo senza indebolirci" ha inoltre sottolineato Macron.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata