Francia, Valls annuncia: Mi candido alla presidenza
Il socialista lascia l'incarico di premier

Il premier francese, il socialista Manuel Valls, ha annunciato che si candida alle presidenziali del 2017 e che domani si dimetterà da primo ministro. "Sì, sono candidato alla presidenza della Repubblica", ha detto Valls all'inizio di un discorso al municipio di Evry, di cui è stato sindaco per 11 anni dal 2001 al 2012, e poi ha aggiunto che domani lascerà l'incarico di premier per presentare le sue proposte ai francesi "in tutta libertà".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata