Francia, uomo prende ostaggi in scuola: tutti liberi, lui arrestato

Parigi (Francia), 10 lug. (LaPresse/AP) - Un uomo armato ha preso stamattina degli ostaggi in una scuola di Vitry-sur-Seine, a sud di Parigi. Tutti gli ostaggi sono stati liberati, illesi, e il sequestratore è stato arrestato. Secondo quanto è stato possibile ricostruire grazie al racconto di fonti di polizia coperte dall'anonimato, l'uomo aveva inizialmente preso in ostaggio alcuni bambini ma li ha rilasciati poco dopo e nelle sue mani è rimasto per diverse ore solo un genitore, liberato poco fa illeso. La struttura ospita un asilo e scuole elementari. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'unità d'elite della polizia francese Raid, ma non sono chiare le circostanze nelle quali l'uomo è stato arrestato.

Il prefetto della regione di Val-de-Marne, Pierre Dartout, ha confermato che l'ultimo ostaggio era il genitore di uno dei bambini, precisando che edifici e abitazioni intorno al complesso scolastico sono stati evacuati. Attualmente le lezioni nelle scuole francesi sono finite per le vacanze, ma gli istituti vengono usati per attività estive.

Alla fine di giugno un uomo aveva preso in ostaggio quattro impiegati di una banca a Tolosa, nel sud della Francia. La polizia precisa che sono salvi tutti i bambini dell'istituto, che comprende un asilo nido e scuole elementari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata