Francia, 'strage' in Apple Store: 30enne distrugge decine di iPhone VIDEO
Il danno ammonterebbe a circa 50mila euro

Entra nell'Apple store di Digione e fa una 'strage'. In questo caso le vittime, però, non sono esseri umani ma decine di costosissimi iPhone in esposizione nel negozio. Secondo quanto riporta Le Journal de Saône et Loire, il 30enne avrebbe spaccato gli smartphone con un'arma insolita, una boccia da pétanque (una variante francese del gioco delle bocce). Stando a quanto riferito dal Procuratore della Repubblica di Digione, il danno ammonterebbe a circa 50mila euro.

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata