Francia stanzia un mln dollari per lotta a pirateria in Golfo Guinea

Lagos (Nigeria), 11 nov. (LaPresse/AP) - La Francia investirà un milione di dollari nella lotta alla pirateria nel Golfo di Guinea, al largo della costa occidentale africana. Nella zona il numero di attacchi da parte dei pirati è infatti aumentato negli ultimi mesi. Un portavoce dell'ambasciata francese a Cotonou, in Benin, ha riferito che Ghana, Togo e Benin otterranno finanziamenti nei prossimi tre anni. Una dichiarazione dell'ambasciata ha aggiunto che la decisione arriva in risposta alla richiesta del presidente del Benin, Thomas Boni Yayi, di ottenere assistenza dal Consiglio di sicurezza dell'Onu. Una risoluzione adottata all'unanimità la scorsa settimana afferma che la pirateria nel Golfo minaccia la navigazione internazionale, la sicurezza e lo sviluppo economico della regione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata