Francia, sequestratore Montepellier si arrende: illesi ostaggi

Parigi (Francia), 10 gen. (LaPresse) - Si è arreso nella notte l'uomo armato che aveva preso in ostaggio due dipendenti di una gioielleria a Montpellier, in Francia. Fonti della polizia, citate dal sito de Le Parisien, fanno sapere che i due ostaggi sono illesi. L'uomo, dopo ore di negoziazioni con le forze di sicurezza, si è arreso senza violenza. Ora è in custodia della polizia. Secondo quanto ha riferito il procuratore Christophe Barret in conferenza stampa, i fatti di Montpellier non sarebbero collegati con quanto avvenuto a Parigi nei giorni scorsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata