Francia, Sarkozy indagato per caso Bettencourt

Parigi (Francia), 21 mar. (LaPresse/AP) - Accuse preliminari sono state presentate contro l'ex presidente francese Nicolas Sarkozy per il caso Bettencourt. L'ex capo di Stato è sospettato di aver preso illegalmente donazioni per la campagna elettorale del 2007 da Liliane Bettencourt, 90enne ereditiera L'Oreal, tra le donne più ricche di Francia. A dare notizia della formalizzazione delle accuse è l'avvocato Antoine Gillot, che rappresenta l'ex maggiordomo della donna. Il legale, intervistato dall'emittente francese i-Tele, ha spiegato che il giudice Jean-Michel Gentil di Bordeaux ha messo Sarkozy sotto indagine dopo ore di interrogatorio. Per ora gli avvocati di Sarkozy non commentano. A novembre l'ex presidente era stato indicato come testimone chiave e potenzialmente perseguibile nel caso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata