Francia, problema a scambio binari ha causato deragliamento treno

Parigi (Francia), 13 lug. (LaPresse/AP) - Un problema a uno scambio dei binari avrebbe causato il deragliamento del treno a Brétigny-sur-Orge vicino Parigi. Lo fanno sapere le ferrovie francesi Sncf. Un problema di una componente degli scambi dei binari che sarebbe uscito di posto e avrebbe ostacolato il passaggio del convoglio sarebbe quindi all'origine dell'incidente, in cui secondo l'ultimo bilancio sono morte sei persone e nove sono in gravi condizioni. "Questa pinza" che collega i due binari in uno scambio "si è staccata, è uscita dal suo posto", ha spiegato Pierre Izard, funzionario delle ferrovie Sncf, dopo le verifiche condotte nella notte. Guillaume Pepy, presidente delle ferrovie Sncf, ha dichiarato che il guasto è ora al centro delle indagini.

Una componente "si è spostata nel centro dello scambio e in questa posizione ha impedito il passaggio delle ruote del treno, potrebbe aver causato il deragliamento", ha dichiarato Izard. Gli investigatori stanno indagando, perché circa mezz'ora prima dell'incidente un treno è passato senza problemi. Inoltre, intendono capire perché a deragliare sia stato per primo il terzo vagone. Il mezzo viaggiava a 137 chilometri orari, meno dei 150 che sono il limite. "La Sncf si considera responsabile. È responsabile della vita dei suoi clienti", ha dichiarato ancora Pepy.

Questa mattina il ministro dei Trasporti francese, Frédéric Cuvillier, aveva escluso che all'origine dell'incidente ci potesse essere un errore umano. La situazione, ha detto il ministro, sarebbe al contrario potuta essere più grave ancora se il guidatore del mezzo non avesse lanciato velocemente l'allarme, evitando così che i vagoni si schiantassero tra loro. In questi giorni il traffico è particolarmente intenso in Francia, perché domani si celebra la festa nazionale del 14 luglio. Intanto, a mezzogiorno nelle stazioni ferroviarie è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare l'incidente e le vittime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata