Francia, Parlamento passa legge: negare genocidio armeno sarà reato

Parigi (Francia), 23 gen. (LaPresse/AP) - Entrambe le camere del Parlamento francese hanno passato il disegno di legge che rende reato negare il genocidio armeno. Il Senato ha votato oggi e approvato la norma nonostante le minacce turche di imporre nuove sanzioni contro Parigi. Ankara ha già sospeso i legami economici, politici e militari dopo l'approvazione della Camera lo scorso mese. La misura deve ora essere firmata dal presidente Nicolas Sarkozy.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata