Francia, musica e lacrimogeni a Nantes

La polizia è intervenuta per disperdere la folla che partecipava a un festival

La polizia ha usato gas lacrimogeni domenica sera a Nantes, città nell'ovest della Francia, per disperdere una folla di persone che si era radunata per un festival musicale e prima aveva partecipato a un corteo in memoria di un ragazzo, deceduto lo scorso anno negli scontri con le forze dell'ordine. Gli agenti sono intervenuti in seguito ad alcuni atti di vandalismo, hanno riferito testimoni.