Francia, morta ereditiera Hélène Pastor ferita dopo agguato

Parigi (Francia), 21 mag. (LaPresse) - E' morta a Nizza l'ereditiera monegasca Hélène Pastor, 77 anni, che all'inizio di maggio era rimasta vittima di un agguato. Lo scrive France Info, citando una fonte vicina alle indagini sull'aggressione. La donna, sorella dell'ex presidente della squadra di calcio del Monaco Michel Pastor, è morta questa mattina all'ospedale Saint-Roch di Nizza a causa delle ferite riportate nell'agguato del 6 maggio scorso. Pastor e il suo autista erano stati raggiunti da colpi di pistola mentre si trovavano a bordo della loro vettura davanti all'ospedale l'Archet di Nizza. L'autista é morto quattro giorni dopo l'aggressione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata