Francia, Marine Le Pen fischiata nel paese che vuole accogliere i migranti

Marine Le Pen fischiata e contestata a Chateaudouble. Il piccolo paese francese, situato nel dipartimento del Varo nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra, si sta preparando ad ospitare 72 migranti. La Presidente del Raggruppamento Nazionale intervenuta ai microfoni ha contestato fortemente la decisione di accogliere gli immigrati: "Sarebbe come se in Francia arrivassero 12 milioni di persone da un giorno all'altro. Proporzioni assolutamente folli". Ma il paese è invece pronto a farsi carico di queste persone: "Sappiamo cosa sta accadendo nei loro paesi - ha detto una abitante del luogo - e siamo pronti ad accoglierli a braccia aperte"