Francia, lancia gattino e pubblica video: rischia 2 anni carcere

Parigi (Francia), 3 feb. (LaPresse/AP) - Rischia 2 anni di carcere e una multa fino a 30mila euro il 24enne francese che ha pubblicato online un video in cui lancia in aria un gattino di 4 mesi. Un tribunale di Marsiglia lo ha accusato di crudeltà nei confronti di animali, dopo che è stato fermato, mentre l'associazione animalista Spa ha in programma per oggi pomeriggio davanti al tribunale una manifestazione. La Fondazione Brigitte Bardot ha presentato una denuncia contro l'uomo, mentre la polizia sta tentando di identificare chi abbia girato il video. Il gattino Oscar, spiega il gruppo, è in cura per una zampa rotta e ferite allo stomaco, riportate quando è stato malmenato. Nel video, che l'uomo ha diffuso tramite la propria pagina Facebook, si vede il 24enne lanciare Oscar in aria in direzione di un cespuglio. In un altro filmato, il cucciolo viene gettato verso un muro di un palazzo, atterrando poi su un marciapiede di cemento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata