Francia, incendio vicino a Perpignan: 3mila turisti evacuati
In totale, circa 400 vigili del fuoco sono impiegati per domare le fiamme

Un incendio vicino a Barcares, a pochi chilometri da Perpignan, nel sud-est della Francia, ha costretto a evacuare 3mila turisti che alloggiavano in quattro camping della zona. Lo ha reso noto il ministero dell'Interno francese spiegando che due vigili del fuoco sono rimasti feriti mentre una trentina di tende e bungalow sono stati distrutti dalle fiamme.

L'incendio è iniziato ieri alle 15 nel comune di Saint Laurent de la Salanque, è stato alimentato dal vento e si sta propagando lungo le località balneari di Torreilles.

 Inoltre, un altro incendio è scoppiato nella notte nella città di Bize-Minervois, a nord della città di Narbonne, costringendo l'evacuazione di 220 persone e l'intervento di importanti mezzi antincendio, tra cui sei idrovolanti. Secondo i dati del ministero dell'Interno, 120 ettari sono stati bruciati a Bize-Minervois. In totale, circa 400 vigili del fuoco sono impiegati nei due incendi.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata