Francia, il premier Manuel Valls si dimette Hollande gli chiede di formare nuovo governo

Parigi (Francia), 25 ago. (LaPresse) - Il primo ministro francese, Manuel Valls, ha rassegnato le proprie dimissioni dopo gli attacchi contro l'austerità economica del governo da parte del ministro dell'Economia, Arnaud Montebourg. Lo scrive il quotidiano Le Figaro. Questa mattina il presidente francese, Francois Hollande ha chiesto a Valls di formare un nuovo governo che sarà presentato domani.

Hollande ha demandato a Valls di "costituire un nuovo governo in coerenza con gli orientamenti che lui stesso ha definito per il nostro Paese", come si legge in una nota dell'Eliseo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata