Francia, giovane picchiato perché portava croce al collo
Il ragazzo è stato portato in ospedale, ma non è in gravi condizioni

Un giovane di circa vent'anni è stato aggredito e picchiato ieri a Vitrolles, nel dipartimento francese delle Bocche del Rodano, da persone che lo hanno accusato di "essere ignorante" perché portava una croce cristiana al collo, che gli hanno strappato. Lo ha riferito Bfmtv, precisando che il ragazzo è stato portato in ospedale, ma non è in gravi condizioni. La procura di Aix-en-Provence ha fatto sapere che gli autori dell'aggressione non sono ancora stati identificati e che le indagini continuano.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata