Francia, fouriuscita di petrolio da nave cargo arenata in Bretagna

Erdeven (Francia), 16 dic. (LaPresse/AP) - Una nave cargo si è arenata in Bretagna, sulla costa atlantica della Francia, a causa di venti molto forti, e una parte delle 220 tonnellate di petrolio che trasportava l'imbarcazione sta fuoriuscendo in acqua. La prefettura della regione di Morbihan ha fatto sapere in un comunicato che l'equipaggio della nave, composto di 19 persone, è stato portato via in elicottero stamattina presto, dopo che l'imbarcazione si era arenata a circa 100 metri dalla riva. Una striscia di petrolio lunga un chilometro è diretta verso la spiaggia di Erdeven, in Bretagna. Soccorritori stanno pompando il petrolio fuori dalla stiva della nave nel tentativo di svuotarla. Intanto la società francese del settore energetico ha fatto sapere che circa 370mila case rimangono senza elettricità a causa di danni provocati dai venti che raggiungono 130 chilometri orari. La prefettura ha chiesto agli abitanti della regione di rimanere dentro le case.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata