Francia, Femen interrompono seduta del Senato per legge prostituzione

Parigi (Francia), 17 lug. (LaPresse) - Una seduta del Senato francese è stata brevemente interrotta da quattro militanti delle Femen che stavano protestando contro l'opposizione dei senatori alla penalizzazione dei clienti delle prostitute. Lo riportano i media francesi e le Femen stesse sull'account Twitter del gruppo. "Siete dei Mac o dei senatori", hanno ripetuto le donne a seno nudo, come è loro consuetudine, prima di essere portate via con la forza. Il Mac è il termine dialettale francese che indica i clienti delle prostitute. La settimana scorsa una commissione del Senato ha votato un disegno di legge volto a rinforzare la lotta contro la prostituzione prevedendo la penalizzazione dei clienti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata