Francia, ex direttore Pip fermato ieri rilasciato su cauzione

Marsiglia (Francia), 27 gen. (LaPresse/AP) - Jean-Claude Mas, l'ex direttore della Poly Implant Prothese (Pip), la società francese produttrice di protesi mammarie difettose, è stato rilasciato su cauzione dopo aver pagato 100mila euro. Lo ha fatto sapere il suo avvocato, Yves Haddad, precisando che Mas deve rimanere in Francia e non può incontrare altri ex dirigenti dell'azienda. Il 72enne ex direttore era stato arrestato ieri nel sud della Francia. Le protesi Pip sono state ritirate dal mercato in diversi Paesi europei ed extraeuropei, a causa di alcuni casi di rottura del silicone nel corpo con conseguenti rischi per la salute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata