Francia, capo Fmi Lagarde indagata per negligenza in caso Tapie

Parigi (Francia), 27 ago. (LaPresse/AP) - Christine Lagarde, direttrice del Fondo monetario internazionale, è stata messa sotto investigazione per "negligenza" nell'ambito dell'indagine per corruzione sul caso Tapie. Lo ha annunciato la stessa Lagarde, in un comunicato seguito al suo quarto interrogatorio sul caso, che risale ai tempi in cui ricopriva la carica di ministra delle Finanze. Nella sua dichiarazione, Lagarde ha aggiunto che tornerà subito a Washington per proseguire il suo lavoro e che la decisione di metterla sotto inchiesta è "senza fondamenti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata