Francia, bimba sparisce durante nozze: non escluso rapimento
Maelys De Araujo, 9 anni, è scomparsa sabato scorso

Francia con il fiato sospeso per le sorti di una bambina di 9 anni, Maëlys De Araujo, scomparsa a una festa di matrimonio domenica 27 agosto a Pont-de-Beauvoisin, nell'est del Paese. Le indagini proseguono e "tutte le piste sono aperte", come ha dichiarato ieri la procuratrice Dietlind Baudoin: la pista accidentale non è esclusa, ma non lo è neanche l'ipotesi di un sequestro.

La bambina è stata vista l'ultima volta intorno alle 3 di notte ora locale di domenica. I partecipanti alla festa di nozze hanno allertato la polizia dopo che una prima ricerca non aveva dato frutti. Sono già stati ascoltati 140 dei 180 invitati al matrimonio, ma gli inquirenti spiegano che nella notte fra sabato e domenica altre due serate si tenevano vicino al luogo della festa di nozze. La radio locale France Bleu Isère riporta che a Pont-de-Beauvoisin gli investigatori hanno perquisito casa e auto del guardiano della sala ricevimenti in cui si teneva la festa di matrimonio, ma precisa che l'uomo, di una cinquantina d'anni, non è in stato di fermo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata