Francia, ballottaggio: nessuna regione al Front National di Marine Le Pen

Torino, 13 dic. (LaPresse) - Nessuna regione per il Front National guidato da Marine Le Pen. Lo riferisce Bmftv nelle prime stime a chiusura dei seggi per il ballottaggio nelle elezioni regionali.

Al momento, gli exit poll confermano la vittoria del centrodestra, con il 57,70%, nella regione Nord-pas-de-Calais-Picardie, dove era candidata la stessa leader del Front National, Marine Le Pen, ferma al 42%, secondo Bmftv. Cinque regioni sarebbero andate ai Republicains di Nicolas Sarkozy, cinque ai socialisti mentre sarebbe testa a testa nelle altre 3 regioni.

LE PEN: PREZZO PER EMANCIPAZIONE - "Questo è il prezzo da pagare per l'emancipazione di un popolo. Grazie a tutti militanti che con il loro impegno, la loro energia hanno permesso il risultato del primo turno, sradicando il partito socialista a livello locale". Così la leader del Front National Le Pen commenta gli exit poll. "La svolta elettorale del primo turno è servita a smascherare le menzogna in cui versa il sistema politico francese", ha aggiunto.

VALLS: NESSUNA VITTORIA - "Questa sera non faremo nessun messaggio di vittoria, perchè non è eliminato il messaggio pericoloso della destra, non dimentichiamo il risultato del primo turno", ha ribadito il premier francese Manuel Valls. "So che è mia responsabilità e del mio governo diretto dal presidente François Hollande ascoltare di più i francesi e agire instancabilmente su temi come la disoccupazione, e il terrorismo", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata