Francia, 20 auto incendiate in sobborgo est Parigi dopo protesta niqab

Parigi (Francia), 21 lug. (LaPresse/AP) - Venti auto sono state incendiate e quattro persone fermate a Elancourt, sobborgo orientale di Parigi, nella seconda notte di violenze nella zona. Lo fa sapere il ministero dell'Interno francese, dopo che nella notte tra venerdì e sabato nella vicina Trappes circa 250 persone si sono scontrate con la polizia durante una protesta contro l'applicazione della legge che vieta di indossare il velo islamico niqab. Secondo quanto ha dichiarato un ufficiale del sindacato di polizia alla televisione Bfm, nei disordini di questa notte a Elancourt sono state coinvolte circa 50 persone, alcune delle quali hanno sparato e lanciato bombe incendiarie contro la polizia. Il ministro dell'Interno, Manuel Valls, ha annunciato che la presenza delle forze dell'ordine resterà rafforzata sino a quando tornerà la calma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata