Forum Davos, neve rende difficile allestimento misure di sicurezza

Davos (Svizzera), 24 gen. (LaPresse/AP) - Migliaia di soldati svizzeri stanno spalando neve per potere erigere 18 chilometri di barriere di sicurezza in vista dell'annuale Forum economico mondiale (Wef) di Davos. Il portavoce dell'esercito Stefan Hofer ha dichiarato che le forti nevicate degli ultimi giorni hanno reso difficile allestire l'anello d'acciaio che viene solitamente costruito per circondare il centro di Davos. Sono circa 3.500 i soldati che stanno lavorando per la sicurezza, ha specificato Hofer. Il portavoce ha poi dichiarato ad Associated Press che le difficili condizioni climatiche potrebbero limitare il numero di elicotteri che l'esercito svizzero potrà fare alzare per trasportare da Zurigo a Davos i capi di Stato e di governo che parteciperanno al forum. Per quanto riguarda invece i caccia F/A-18 Hornet previsti per i pattugliamenti aerei, non ci saranno problemi legati alla neve, ha concluso Hofer.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata