Le Isole Kermadec a Nord Eest della Nuova Zelanda
Le Isole Kermadec a Nord Eest della Nuova Zelanda
Forte terremoto (7,2) in Nuova Zelanda. Rientra l'allarme tsunami

Colpite le Isole Kermadec nella parte Nord Est del Paese agli antipodi dell'Italia. Resta la possibilità di "piccole fluttuazioni del livello del mare"

Un forte terremoto di magnitudo 7.2 ha colpito le isole Kermadec nel nordest della Nuova Zelanda (agli antipodi dell'Italia). In un primo momento le autorità locali avevano parlato di possibile tsunami ma successivamente l'allarme è rientrato. Resta comunque la possibilità di "piccole fluttuazioni del livello del mare nelle zone costiere limitrofe all'epicentro". Il sisma, inizialmente segnalato di magnitudo 7.4 e poi rimodulato a 7.2, è avvenuto a una profondità di 10km a 928km dalla città neozelandese di Tauranga.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata