Fondatore Wikipedia: Abbiamo aiutato a fermare leggi Usa su pirateria

Davos (Svizzera), 26 gen. (LaPresse/AP) - Jimmy Wales, il fondatore di Wikipedia, ha sottolineato il ruolo dell'enciclopedia online nel bloccare le leggi statunitensi contro la pirateria su internet. In un'intervista rilasciata ad Associated Press da Davos, dove sta partecipando al World economic forum, Wales ha spiegato che l'idea di oscurare Wikipedia in lingua inglese per 24 ore è arrivata dagli editori volontari del sito, i quali hanno votato con una grande maggioranza a favore del blocco. Le due leggi che il Congresso Usa ha posticipato la settimana scorsa a un tempo indefinito, continua Wales, "erano state pensate molto male oltre che ad essere incompetenti a livello tecnologico. Abbiamo sentito tutti che c'era il bisogno di fermarle". Wikipedia fa parte di una serie di siti online che si sono battuti contro le norme Sopa e Pipa, Stop online piracy act e Protect intellectual property act, perché danneggerebbero l'innovazione tecnologica e violerebbero la libertà di espressione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata