Florida: la devastazione lasciata dall'uragano Michael

Le coste della Florida sembrano state rase al suolo dopo il passaggio dell'uragano Michael, il più potente che si è abbattuto sul continente americano negli ultimi 50 anni. La perturbazione ha distrutto case e infrastrutture, allagando strade e interi quartieri. I soccorritori hanno trovato almeno un cadavere a Mexico Beach, una cittadina completamente distrutta dall'uragano che ha fatto almeno altri 13 morti in tutto lo Stato