Finlandia, conservatore Niinisto in testa in presidenziali

Helsinki (Finlandia), 22 gen. (LaPresse/AP) - Nelle elezioni presidenziali in Finlandia è in testa il candidato conservatore europeista Sauli Niinisto, ex ministro delle Finanze. Non otterrebbe però la maggioranza necessaria per evitare il ballottaggio, perché secondo i risultati parziali diffusi dalll'emittente finlandese Yle avrebbe il 37%. Secondo i risultati ufficiali, con l'80% dei voti contati, avrebbe un solido vantaggio. Nel ballottaggio del prossimo mese potrebbe sfidare Paavo Vayrynen, ex ministro degli Esteri, oppure Pekka Haavisto, candidato ecologista e primo gay dichiarato a correre per la presidenza nel Paese. Secondo i dati parziali riferiti dal canale Yle, Vayrynen avrebbe il 17,8% e Haavisto il 18%. Il leader populista degli euroscettici Veri finlandesi avrebbe il 9,6%, risultando quarto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata