Filippine, tifone Hagupit si abbatte con violenza su coste est

Manila (Filippine)0, 6 dic. (LaPresse/AP) - Il tifone Hagupit si è abbattuto con violenti venti sulle coste orientali delle Filippine. Lo fanno sapere i meteorologi del Paese.

Sono 650mila le persone evacuate nell'area. I venti hanno spazzato la città di Dolores, nella provincia di Samar, a velocità massima di 175 chilometri orari, con folate sino a 210 chilometri orari. I venti e la pioggia battente hanno interrotto le forniture di energia elettrica e sradicato alberi a Dolores e in altre città costiere, prima che il tifone si dirigesse verso la regione più duramente colpita dal tifone Haiyan nel novembre dello scorso anno. I 120mila soldati dell'esercito nazionale sono in massima allerta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata